Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK


 
Acquavite di uva di Aglianico

E' stato il fascino dell'Aglianico a farci compiere il passo di inserire un'acquavite d'uva nella prestigiosa linea Consenso. Vitigno a frutto nero giunto nell' italica penisola dell' Eubea, portato addiritura dai Fenici nella nuova dimora, l'Aglianico è una delle varietà di vitis vinifera più rappresentative della nostra viticoltura meridionale. Ha una buona vigoria, foglia di media grandezza e, verso Ottobre, matura grappoli serrati di forma cilindrica o conica formati da acini sferoidali che, ricoperti di abbondante pruina, si presentano di un bel colore blu uniforme. Parlando di uve nere si è portati a pensare a vini di grande struttura, prestanti ma impegnativi. Tutto vero, ma per quanto riguarda l'aquavite il discorso cambia. Ce ne rendemmo conto cogliendo l'aroma del fermentato di Aglianico, prima ancora di passarlo in alambicco: decisamente fragrante e gentile, con profumi insoliti e particolari dovuti ad uno straordinario gioco tra le molecole sintetizzate dall'uva e quelle prodotte dai lieviti nel corso della fermentazione alcolica. Emozioni che si ritrovano intatte nell'acquavite sapientemente distillata, ma per ampliare il numero dei toni aromatici presenti, per darle quella completezza così caratteristica del prodotti mediterranei che hanno goduto di condizioni climatiche eccezionali, abbiamo voluto sposare il distillato di Aglianico a quelle di altre uve provenienti dalle medesime aree di coltivazione.