Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK


 
 
 
Grappa

La produzione della grappa, il più italiano dei distillati, è delicatissima. Per questo le Distillerie Bonollo gestiscono l’intera filiera dal trasporto della vinaccia allo stoccaggio. Tre le linee di prodotto a disposizione dei clienti: la grappa sfusa, quella personalizzata e per il consumatore finale la linea Consenso. Per la cultura della grappa le Distillerie Bonollo hanno fondato il Centro Documentazione Grappa “Luigi Bonollo”.
Grazie alle loro dimensioni e alla loro struttura, le Distillerie Bonollo sono in grado di fornire grappa di differenti varietà in modo continuativo. Questo in virtù degli impianti di cui dispongono, che possono contare su un parco di alambicchi continui e discontinui assolutamente unico nel suo genere.
Quindi una capacità produttiva importante, che è possibile modulare secondo le esigenze del cliente. E, inoltre, impianti di stoccaggio ragguardevoli che pongono i clienti al riparo da possibili rotture di stock. Per questi motivi le Distillerie Bonollo sono un fornitore in grado di sopperire a ogni necessità nel corso dell’anno.
I controlli sulla qualità del prodotto rappresentano un’ulteriore garanzia: la grappa in uscita è sottoposta, oltre che ai controlli previsti dalla legge, anche a quelli dei laboratori interni all’azienda che ne assicurano la piena conformità chimica e sensoriale.
L’organizzazione delle Distillerie Bonollo consente loro la lavorazione anche di singole partite di vinaccia, permettendo quindi la produzione di vere e proprie grappe personalizzate. E’ il caso delle cosiddette “grappe di fattoria”: le aziende agricole possono conferire presso le Distillerie Bonollo le proprie vinacce e ritirare il prodotto finito. Una possibilità importante per tutte quelle centinaia di medio-piccole realtà che non hanno la possibilità di avvalersi di un proprio impianto di distillazione e che possono così valorizzare le proprie vinacce. Per queste realtà significa aggiungere nella propria gamma di prodotti la grappa, ormai affermata a livello nazionale come acquavite di qualità e che riscuote sempre maggiori consensi anche all’estero. Un punto di marketing importante anche per chi ha un’azienda collocata in territorio a forte vocazione turistica.