Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK


L'ACIDO TARTARICO ED I SUOI USI


PANIFICAZIONE

Sono utilizzati gli esteri dell’acido tartarico con acidi grassi naturali alimentari, i quali grazie alle proprietà emulsionanti migliorano il glutine e forniscono ai prodotti stabilità e lunga conservabilità.


PRODUZIONE VITIVINICOLA

Nei paesi a nobile produzione vitivinicola è il principale acido utilizzato nell’elaborazione dei vini.


INDUSTRIA FARMACEUTICA

Utilizzato nella formulazione di specialità a base effervescente per favorire la rapida dissoluzione dei principi attivi.


INDUSTRIA DEL GESSO

Aggiunto al gesso per pareti (interni) lo rende facilmente lavorabile perché ne ritarda l’indurimento.


INDUSTRIA DEI DOLCI E DELLE CONSERVE

L’acido tartarico esalta il sapore naturale e grazie all’abbassamento del PH inibisce la crescita e la proliferazioni di muffe e di microorganismi.


INDUSTRIA CHIMICA

Utilizzato quale agente risolvente nella separazione di antipodi ottici.


ALTRE APPLICAZIONI
• Antiossidante nell’industria dei grassi
• Stabilizzante di vitamine, freschezza e colore nell’industria del pesce
• Inibitore di incrostazioni nella polimerizzazione del cloruro di vinile
• Effervescente in reazione con il bicarbonato nelle bevande